Zuppa di spinaci e caciocavallo

Un’ottima zuppa in queste fredde sere invernali. Preparata con ingredienti semplici e gustosi questa zuppa sarà in grado sia di scaldarvi che di soddisfare le vostre papille gustative.

photo zuppa di spinaci e caciocavallo

Difficoltà: Facile

Preparazione: 10 minuti

Cottura: 1 ora e 30 minuti

Dosi per: 4 persone

Costo: Basso

 

 

Ingredienti:

4 cipolle – 500 g di spinaci freschi – 600 g di patate – 200 g di caciocavallo – 2 foglie di alloro – olio evo – sale e pepe

photo zuppa di spinaci e caciocavallo

Lavate e asciugate le cipolle e tagliatele a metà in senso orizzontale. Fatele tostare in padella per circa 5 minuti. Trasferitele in una casseruola, copritele con abbondante acqua fredda, aggiungete l’alloro, salatele, pepatele e fatele cuocere per circa 60 minuti.

Nel frattempo pulite gli spinaci e pelate e tagliate a cubetti le patate. Una volta cotto filtrate il brodo di cipolla, lo riportate a bollore, cuocete le patate per 15 minuti aggiungete gli spinaci e proseguite la cottura per altri 4 minuti.

Quando gli ingredienti si saranno ben amalgamati cospargete la zuppa con del caciocavallo grattugiato al momento, proseguite la cottura ancora per qualche minuto tenendo mescolato e servite la vostra zuppa in tavola in piatti fondi ancora molto calda. Buon appetito!

Consiglio dello chef: Potete guarnire la vostra zuppa, se lo volete, con delle fette di pane tostate al forno leggermente salate e insaporite con dell’aglio.

Questa voce è stata pubblicata in Diego, Primi, Ricetta vegana/vegetariana e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *