Zuppa ai fiori di zucca

E’ la sopa per antonomaisa. Infatti in tutti i mercati del Messico potete trovare dei fantastici fiori di zucca da poter utilizzare per questa ricetta. Provatela

photo zuppa ai fiori di zuccaDifficoltà: Facile

Preparazione: 10 minuti

Cottura: 20 minuti

Dosi per: 4 persone

Costo: Basso


Ingredienti:

2 mazzetti di fiori di zucca – 2 zucchine – 50 g di mais in scatola – 2 pomodori – 1 cipolla – 1 spicchio d’aglio – peperoncino in polvere – coriandolo – brodo vegetale – 1 dl di panna acida – olio evo – sale q.b.

photo collage zuppa ai fiori di zucca

Pulite, lavate, private dei semi e tagliate a cubetti i vostri pomodori. Lavate, spuntate e tagliate a rondelle le zucchine. Tagliate molto finemente sia la cipolla che lo spicchio d’aglio. Ed in fine mondate i fiori di zucca togliendogli il pistillo, sciacquarli delicatamente con acqua fresca e romperli grossolanamente.

In un tegame fate scaldare un filo d’olio, e fateci appassire il trito di cipolla ed aglio per qualche minuto. unite i pomodori, un pizzico di sale e di peperoncino, e fateli fondere fino ad ottenere un sughetto.

Stemperate con il brodo vegetale, portate ad ebollizione, unite il mais scolato e le rondelle di zucchine, seguiti dopo 5 minuti dai fiori di zucca spezzetati. Fate bollire il tutto per altri 15 minuti. Quando gli ingredienti si saranno ben amalgamati spegnete il fuoco, irrorate con la panna acida una spolverata di coriandolo e mescolate per bene.

Impiattate la vostra zuppa in piatti fondi e servitela in tavola ancora calda, magari accompagnata con dei crostini. Buon appetito!

Consiglio dello chef: Se volete rendere questa zuppa davvero golosa servitela con delle listarelle di tortilla fritte.

Questa voce è stata pubblicata in Diego, Piatti etnici, Primi, Ricetta vegana/vegetariana e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *