Sautè di patate e spinaci

Un piatto classico della tradizione indiana. Una ricetta che si cucina dall’estremo nord al profondo sud del paese e che non faticherete a trovare come grande classico nella maggior parte dei ristoranti indiani di tutto il mondo.

photo soutè di patate e spinaciDifficoltà: Facile

Preparazione: 10 minuti

Cottura: 35 minuti

Dosi per: 4 persone

Costo: Basso


Ingredienti:

450 g di spinaci anche surgelati – 4 patate medie – 1 cipolla – 2 spicchi d’aglio – peperoncino in polvere – sale – olio evo

photo sautè di patate e spinaci

Sbucciate le patate e tagliatele a piccoli tocchetti. Pelate e pelate finemente sia la vostra cipolla che l’aglio. In una padella dai bordi alti fate scaldare un filo d’olio, quando sarà ben caldo fateci soffriggere la cipolla con l’aglio tritato.

Quando il soffritto di aglio e cipolla sarà ben appassito, aggiungete le patate e date una leggera spolverata con il peperoncino. Fate insaporire il tutto per circa 5 minuti, aggiustate di sale e poi aggiungete gli spinaci ancora surgelati.

Fate cuocere tutti gli ingredienti insiemi fino a che le patate non si saranno ben cotte e tutti i sapori non si saranno ben amalgamati. Una volta che tutti gli ingredienti si saranno ben amalgamati date se vi piace una leggera spolverata di pepe e servite in tavola come contorno ancora caldo. Buon appetito!

Consiglio dello chef: Per controllare la cottura delle patate potete, se non volete assaggiarle, provare a bucarle con uno stecchino, se questo si infile bene per tutta la patata vuol dire che è cotta.

Questa voce è stata pubblicata in Contorni, Diego, Piatti etnici, Ricetta vegana/vegetariana e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *