Risotto ai funghi

Il classico dei risotti, quello con i funghi conquista sempre tutti i commensali, ancora più gustoso se all’interno del bouquet si inseriscono i funghi porcini.

risotto funghi

Difficoltà: Facile

Preparazione: 15 minuti

Cottura: 20 minuti

Dosi per: 4 persone

Costo: Alto

 


 

Ingredienti(1):

• 350 gr di riso carnaroli  • 300 gr di funghi  • 1 scalgono  • Olio evo  • prezzemolo • sale • pepe • brodo vegetale • parmigiano reggiano • 30 gr burro

collage risotto funghi

Per la preparazione del risotto ai funghi soffriggete in 3 cucchiai di olio lo scalogno tagliato finemente(3), fate trifolare i funghi per alcuni minuti circa 7-8, aggiustate di sale e pepe e aggiungete il prezzemolo. In un’ altra padella, che sia antiaderente fate tostare il riso per 3-5 minuti al massimo con pochissimo olio(4), unite il riso tostato ai funghi trifolati e bagnate con il brodo. Continuate la cottura del risotto per circa 20 minuti continuando a coprire il risotto con il brodo, fino a cottura quasi ultimata. Quando il vostro risotto risulterà pronto spegnete il fuoco e mantecate con il burro e il parmigiano reggiano. Servite caldo e con una leggera spolverata di prezzemolo fresco.

Consiglio dello chef:  eseguire bene la tostatura del riso è fondamentale per la buona riuscita del vostro risotto. Per far tostare correttamente il riso vi basterà utilizzare una padella antiaderente, abbastanza capiente,con pochissimo olio, mescolare energicamente fino a quando i chicchi di riso non saranno ben caldi, controllate il calore del riso stringendo qualche chicco nel pugno.

Cosa bevo: Sauvignon dell’Isonzo

Questa voce è stata pubblicata in Laura, Primi, Ricetta vegana/vegetariana e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Risotto ai funghi

  1. Pingback: Risotto alla zucca | Blog di cucina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *