Ragù alla bolognese

Oggi vi proponiamo uno dei grandi classici della tradizione culinaria italiana, il ragù alla bolognese. Uno dei sughi più amati dagli italiani ed ormai conosciuto in tutto il mondo.

photo ragù alla bolognese

Difficoltà: Media

Preparazione: 10 minuti

Cottura: 1 ora e 30 minuti

Dosi per: 6 persone

Costo: Medio

 

 

Ingredienti:

200 g di polpa di maiale – 200 g di polpa di manzo – 100 g di pancetta – 50 g di salsiccia – 50 g di burro – olio evo – 1 cipolla – 1 carota – 1 costa di sedano – 1/2 bicchiere di vino rosso – 2 cucchiai di passata di pomodoro – brodo di carne – 1/2 bicchiere di latte – sale e pepe

photo collage ragù alla bolognese

In una casseruola fate soffriggere il burro con 2 cucchiai di olio, la cipolla tagliata a fettine sottili, la carota pelata e tagliata a dadini e la costa di sedano precedentemente mondata e tagliata a piccoli pezzi.

Aggiungete la pancetta sminuzzata e quando il soffritto inizierà a dorarsi aggiungete la carni tritate e la salsiccia. Lasciate rosolare per qualche istante e bagnate con il mezzo bicchiere di vino. Non appena il vino sarà completamente evaporato regolate di sale e di pepe ed aggiungete la passata di pomodoro e un bicchiere scarso di brodo di carne.

Fate continuare la cottura a fuoco basso per circa 1 ora, aggiungendo brodo se necessario. Passato questo tempo aggiungete il latte, e lasciate restringere rapidamente. Ultimate il ragù con una noce di burro ed utilizzatelo per condire le ricette che più preferite. Buon appetito!

Consiglio dello chef: Essendo una ricetta che recupera le sue parti grasse da burro, pancetta e salsiccia, consigliamo di utilizzare delle carni scelte molto magre per la polpa di manzo e maiale.

 

Questa voce è stata pubblicata in Scuola di cucina, Tradizione regionale e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *