Pollo alla tequila

Il Messico è il regno delle marinate. Quella alla tequila ha un gusto deciso che piacerà agli amanti del distillato. L’accompagnamento è scontato: un bel bicchiere di tequila magari allungata con un pò di acqua.photo pollo alla tequila

Difficoltà: Facile

Preparazione: 10 minuti + 2 ore marinatura

Cottura: 35 minuti

Dosi per: 4 persone

Costo: Basso

 

 

Ingredienti:

4 cosce di pollo – 2 lime – 2 cucchiai di tequila – 1 cucchiaino di paprika – 1/2 cucchiaino di peperoncino – 1/2 cucchiaino di cumino – 1 presa di zucchero – 1 pizzico di origano – olio – sale

photo collage pollo alla tequila

Spremete e filtrate il succo del lime. Mettetelo in un’insalatiera con la tequila, la paprika, il peperoncino, il cumino, l’origano, lo zucchero ed un filo di olio. Amalgamate per bene tutti gli ingredienti, incorporate i pezzi di carne, coprite con una pellicola e fate riposare in frigorifero per 2 ore.

Scolate la carne dalla marinata, aggiustatela di sale e cuocetela su una piastra rovente. Coucete per circa 30/35 minuti tenendo girate le cosce. Appena le cosce saranno cotte servite immediatamente in tavola. Buon appetito!

Consiglio dello chef: Il pollo non deve mai essere mangiato al sangue. Verificate il suo punto di cottura infilzandolo con una forchetta. Se rilascerà un succo giallastro anzichè rosa sarà pronto.

Idea golosa: Servite questo piatto con un’insalata di frutta tropicale ed uno spruzzo di panna acida.

Questa voce è stata pubblicata in Diego, Piatti etnici, Secondi e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *