Insalata mimosa

Un insalata dedicata a tutte le donne. Grazie all’effetto del tuorlo d’uovo sodo passato tra le maglie fini di un colino. L’effetto è davvero bello ed il gusto molto delicato.

Photo insalata mimosa

Difficoltà: Facile

Preparazione: 20 minuti

Cottura: 10 minuti

Dosi per: 4 persone

Costo: Basso


 

Ingredienti:

4 porzioni di insalata – 2 pomodori – 2 cetrioli – 80 g di mais in scatola – 10 ravanelli – 2 scatolette di tonno – 3 uova – olio evo – aceto – sale q. b.

Photo collage insalata mimosa

Fate cuocere le vostre uova per 10 minuti in acqua bollente. Fatele raffreddare e sgusciatele. Pulite e lavate le verdure, affettate i pomodori, i ravanelli, i cetrioli ed unite il tutto con il mais sgocciolato ed il tonno sminuzzato in una bacinella.

Condite gli ingredienti con sale, olio ed aceto e mescolate per bene. Sgusciate le uova, e con un cucchiaino estraete il tuorlo dall’albume. Prendete i tuorli, e schiacciateli attraverso un colino o un schiaccia aglio, facendo in modo che fuoriescano come dei fiocchetti di tuorlo.

Ricoprite gli altri ingredienti dell’insalata con il tuorlo appena sminuzzato, mescolate bene tutti gli ingredienti e poi portate in tavola. Buon appetito!

Consiglio dello schef: Dato che per la riuscita di questa ricetta è necessario che l’uovo sia ben cotto, non preoccupatevi di lasciare le uova in acqua bollente anche 1 minuto in più del solito.

Questa voce è stata pubblicata in Contorni, Diego, Ricetta vegana/vegetariana e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *