Insalata di patate, lenticchie e salmone

Un antipasto davvero sfizioso. Pesce, legumi, tuberi e verdure. Difficile trovare un piatto più completo di questo, e noi vi assicuriamo che nemmeno dal punto di vista del gusto non è veramente niente male.

Photo insalata patate, lenticchie e salmone

Difficoltà: Facile

Preparazione: 10 minuti

Cottura: 60 minuti

Dosi per: 4 persone

Costo: Medio

 

 


 

Ingredienti:

500 g di filetti di salmone – 160 g di lenticchie – 400 g di patate – 150 g feta- 80 g rucola – 1 arancia – 1 scalogno – 2 cucchiai di aceto – peperoncino in polvere – olio evo – sale – 3 cucchiai di burro

Photo collage lenticchie, patate e salmome

Partiamo con la preparazione dell’insalata. Cuocete le lenticchie come indicato sulla confezione e scolatele per bene. Sbucciate le patate e tagliatele a pezzetti. In una teglia da forno sistemate le patate, conditele con dell’olio evo, del sale, del peperoncino e cuocetele in forno preriscaldato a 200 gradi per circa 20 minuti.

Una volta cotte le patate, mettetele in una ciotola con le lenticchie scolate, la rucola e la feta tagliata a cubetti. Nel frattempo fate sciogliere il burro, aggiungete lo scalogno finemente tritato, il succo di arancia, i due cucchiai di aceto e togliete dal fuoco.

Condite i vostri filetti di salmone con del peperoncino e del sale, e cuoceteli su una piastra rovente per circa 6/7 minuti su di un lato e 2/3 sull’altro. Mettete in un piatto fondo la vostra insalata di patate e lenticchie, irroratela con il condimento all’arancia, adagiatevi sopra i filetti di salmone cotti e servite in tavola. Buon appetito!

Consiglio dello chef: Per questa ricetta potete usare delle lenticchie Beluga, gustose di sapore e che non richiedono l’ammollo prima della cottura. Potete comunque tranquillamente usare il tipo di lenticchie che preferite.

Questa voce è stata pubblicata in Antipasti, Diego, Secondi e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *