Insalata di germogli di soia e gamberi

Un tipico piatto di fine primavera inizio estate. Una ricetta fresca, delicata ma veramente molto gustosa. Qualche piccolo ingrediente al posto giusto ed il gioco è fatto.

Photo insalata di germogli di soia e gamberi

Difficoltà: Facile

Preparazione: 20 minuti

Cottura: 2 minuti

Dosi per: 4 persone

Costo: Medio

 


 

Ingredienti:

600 g di gamberi già puliti – 200 g di germogli di soia – 150 g di spinaci novelli – 200 g di carote – 90 g di prosciutto cotto a dadini – olio evo – sale e pepe q.b.

Photo insalata di germogli di soia e gamberik

Sciacquate i gamberi, e fateli saltare in padella qualche minuto con un filo di olio. Toglieteli dal fuoco e lasciateli da parte. Lavate e pulite sia i germogli di soia che le foglie degli spinaci, usciagete bene entrambi con della carta da cucina, spuntate, pelate e tagliate alla julienne le vostre carote e raccogliete tutte le verdure in un’insalatiera.

Mettete l’olio con le verdure, aggiustate di sale e di pepe e mescolate bene tutti gli ingredienti. Nel frattempo fate rosolare il prosciutto in una padella antiaderente. Dopo pochi minuti, quando sarà bello croccante toglietelo dal fuoco ed aggiungetelo alle verdure insieme ai gamberi.

Aggiustate ancora con un pizzico di sale e di pepe, mescolate bene tutti gli ingredienti, suddividete l’insalata nelle porzioni desiderate e servite in tavola. Buon appetito!

Consiglio dello chef: Quando fate saltare in padella il prosciutto non aggiungete nessun condimento, dato che sarà sufficiente il suo grasso a non farlo attaccare.

Questa voce è stata pubblicata in Antipasti, Contorni, Diego, Fast e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *