Frittata di biete a coste rosse e provola affumicata

Una frittata davvero molto gustosa, preparata con una delle verdure più buone di questa stagione. Scoprite qui di seguito come prepararla.

photo frittata di biete rosseDifficoltà: Facile

Preparazione: 5 minuti

Cottura: 40 minuti

Dosi per: 4 persone

Costo: Basso


Ingredienti:

4 uova – 1 mazzetto di biete a costa rossa – 200 g di provola affumicata – formaggio grattugiato – sale e pepe q.b.

photo collage fritta di biete a coste rosse

Tagliate a cubetti la vostra provola affumicata e tenetela da parte. Lavate sotto acqua corrente le biete a costa rossa e cuocete in abbondante acqua salate per circa 10 minuti da bollore.

Quando le vostre biete saranno pronte scolatele, strizzatele per bene e sminuzzatele in pezzetti abbastanza piccoli che lascerete da parte a raffreddare. In una ciotola sbattete le uova, aggiungete il formaggio grattugiato ed aggiustate di sale e di pepe.

Ricoprite con della carta da forno un teglia rotonda, versateci sopra il composto di uova e formaggio grattugiato, aggiungete le biete a coste rosse a pezzetti, i cubetti di provola affumicata ed infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.

Quando la vostra frittata sarà ben cotta sfornate, lasciate intiepidire per qualche minuto e poi servite in tavola come antipasto o come seconda portata. Buon appetito!

Consiglio dello chef: Prima di scolare le biete a costa rossa vi raccomandiamo di assaggiarle, dato che per la buona riuscita di questa ricetta dovranno risultare il più morbide possibile.

Questa voce è stata pubblicata in Antipasti, Diego, Ricetta vegana/vegetariana, Secondi e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *