Coda di rospo in crema di fagioli

Un classico piatto della cucina francese. La ricetta originale prevederebbe l’utilizzo dei fagioli di Paimpol, noi utilizzeremo tranquillamente quelli cannellini, ed il risultato sarà comunque ottimo.

photo coda di rospo in crema di fagioli

Difficioltà: Media

Preparazione: 30 minuti

Cottura: 45 minuti

Dosi per: 4 persone

Costo: Medio

 

 

 

Ingredienti:

4 filetti di coda di rospo – 12 fette di pancetta affumicata – 4 cipolle piccole – 50 g di burro – 1,5 kg di fagioli di Paimpol o cannellini – 2 pomodori – timo – alloro – sale e pepe

photo collage di coda di rospo in crema di fagioli

Insaporite i vostri filetti di coda di rospo con del pepe e ricopriteli con uno strato di pancetta affumicata, ci vorranno 2/3 fette per ogni filetto. Disponete il pesce in una teglia imburrata e fate cuocere per 30 minuti in forno preriscaldato a 200° C.

Nel frattempo fate appassire le cipolle finemente tritate in una pentola per 4/5 minuti con una noce di burro. Aggiungete i fagioli, i pomodori lavati, privati dei semi e tagliati a pezzettoni, il timo e l’alloro.

Bagnate con dell’acqua mettete il coperchio e fate cuocere per circa 30 minuti a fuoco dolce, a fine cottura aggiustate di sale e di pepe. Frullate il tutto con un frullatore ad immersione ottenendo una crema rustica, adagiate la coda di rospo nella pentola dei fagioli senza coperchio e proseguite la cottura per altri 10 minuti.

Una volta che il tutto si sarà cotto servite la coda di rospo su di un letto di crema di fagioli in un piatto fondo. Buon appetito!

Questa voce è stata pubblicata in Diego, Piatti etnici, Secondi e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *