Chili di lenticchie

Questo chili vegetariano è una buonissima alternativa alla tradizionale versione a base di carne. Ottime per questa ricetta sono le lenticchie rosse, ma voi potete scegliere qualsiasi varietà riuscite a trovare.

Photo chili di lenticchie

Difficoltà: Facile

Preparazione: 10 minuti

Cottura: 50 minuti 

Dosi per: 4 persone

Costo: Basso

 

 


 

Ingredienti:

1 cipolla – 3 carote – 3 coste di sedano – 1 peperone – 4 spicchi di aglio – 1 barattolo di pomodori pelati – 1 tazza di lenticchie essiccate – 1 cucchiaino di cumino – 1 cucchiaino di peperoncino in polvere – prezzemolo – olio evo – sale

Photo collage chili di lenticchie

Fate scaldare un filo di olio in una pentola capiente su fuoco moderato. Aggiungete la cipolla finemente tagliata, le carote pelate e sminuzzate, il sedano a pezzetti ed il peperone privato dei semi e tagliato a pezzettini. Fate saltare il tutto per circa 10 minuti.

Aggiungete l’aglio pelato e tritato e fatelo rosolare. Aggiungete i pomodori pelati, le lenticchie, il cumino, il peperoncino in polvere, il sale, 2 tazze e mezza di acqua temperatura ambiente, portate a bollore il tutto, abbassate la fiamma, coprite e lasciate cuocere il tutto per circa 30 minuti tenendo mescolato.

Terminata la cottura, aggiustate di condimenti il chili a vostro piacere, date una leggera spolverata con il prezzemolo, e servitelo in tavola ancora caldo. Buon appetito!

Consiglio dello chef: Se durante la cottura vi accorgete che i liquidi si stanno asciugando troppo tenete aggiunta un pò di acqua sempre a temperatura ambiente.

Questa voce è stata pubblicata in Contorni, Diego, Ricetta vegana/vegetariana, Secondi e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *