Chianti classico

chianti classico

Il Chianti Classico si estende tra le province di Firenze e Siena e include soltanto 14 comuni. Il Chianti Classico è un vino DOCG, tra i riconoscimenti più prestigiosi per i vini italiani, unico nel suo genere e dalle precise caratteristiche. Infatti un vino non basta sia prodotto nel Chianti per ottenere la denominazione Classico. Deve essere composto allo 80% di Sangiovese, vitigno tipico di questa zona, e il restante 20% è a discrezione del produttore che generalmente usa vitigni come il Canaiolo e il Colorino, Cabernet Sauvignon e il Merlot, giusto per citarne alcuni.

Caratteristiche organolettiche:

  • Colore: Rubino che può diventare talvolta secondo l’origine intenso e profondo
  • Odore: Note floreali di mammole e frutti rossi. Fini note speziate e balsamiche in alcune riserve
  • Sapore: Morbido, vellutato, sapido con una buona tannicità

Abbinamenti:

Vino adatto a tutte le pietanza ma soprattutto agli arrosti, il pollame, la carne rossa, la lepre ed i formaggi .

Piatto consigliato del blog: Tagliata con funghi e parmigiano

Questa voce è stata pubblicata in Vino in tavola e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Chianti classico

  1. Pingback: Tagliata con funghi e parmigiano | Blog di cucina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *