Bocconcini di pollo allo speck e yogurt

Un secondo veloce, pratico e gustoso. Pochi e semplici ingredienti da assemblare insieme ed il gioco sarò fatto, per una ricetta semplice ma dal gusto molto ricco. Non vi resta che provare.

photo bocconcini di pollo con speck e yogurt

Difficoltà: Facile

Preparazione: 10 minuti + 1 ora riposo

Cottura: 10 minuti

Dosi per: 6 persone

Costo: Basso

 

 

 

Ingredienti:

700 g di petti di pollo – 100 g di speck a fette – 2 vasetti di yogurt greco – 1 scalogno – rosmarino – farina 00 – brodo vegetale – pepe rosa – alloro – olio evo – sale

photo collage bocconcini di pollo allo speck e yogurt

Tagliate i petti di pollo a bocconcini, e metteteli in una ciotola, insaporite con un pò di rosmarino, un aggiustata di sale e coprite il pollo con le fette di speck. Lasciate la carne riposare per un ora in un luogo fresco.

In una padella scaldate l’olio con lo scalogno finemente tritato, aggiungetevi un paio di foglie di alloro e quando lo scalogno sarà ben soffritto aggiungetevi i bocconcini di pollo dopo averli leggermente infarinati.

Quando il pollo sarà ben rosolato sfumate con il brodo vegetale e proseguite la cottura per altri 3/4 minuti. Spegnete il fuoco, eliminate le foglie di alloro e mantecate i bocconcini con il vostro yogurt. Tagliate le fette di speck in piccoli pezzetti e cospargeteli sul pollo, aggiungete qualche bacca di pepe rosa nel piatto e servite in tavola. Buon appetito!

Questa voce è stata pubblicata in Diego, Secondi e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *